Il Diario della Sposa

Branding, Advertising, Photography

About Project

be 111217-05

Spesso le idee nascono da un’esigenza

 
Il Diario della Sposa nasce dalla creatività e fantasia di Maura Letizia Ibba che, dovendo fare un regalo di matrimonio alla cognata, si rende conto dell’assenza di un prodotto simile nel mercato.
 
Creiamolo, no?
 
Grazie alla ventennale esperienza e conoscenza di Maura Letizia e alla creatività diPublikendi abbiamo sviluppato un prodotto a 360°, dandone un’identità, una forma e comunicandolo al mondo.
 
Dentro Il Diario della Sposa abbiamo inserito la passione per i matrimoni di Maura Letizia sotto forma di parole e idee, realizzando un prodotto che non rappresenti un semplice reminder per non dimenticarvi nulla, ma che racchiuda le emozioni, le ansie e le gioie della preparazione al Vostro giorno più bello, un ricordo indelebile da rivivere e condividere negli anni con le persone a cui volete bene.
Per lo sviluppo del logo de Il Diario della Sposa abbiamo voluto rappresentare una circonferenza con all’interno la sposa assorta nella compilazione del diario, realizzato insieme alla penna con un gioco di vuoti, con una capigliatura e un abito che rappresentasse tutte le spose. 
Il Logotipo è realizzato con il font Mrs Eaves Roman, con dimensionamenti atti a evidenziare le parole Diario e Sposa.
Product
Il Diario della Sposa è composto da un cofanetto contenente:
1. Il Diario;
2. La Penna touch;
3. La Lista degli Invitati;
4. Il Tableau de Mariage.
Il tutto si presenta in un pratico formato A5, pensato per permettere al cliente di portarlo sempre dietro e poterlo utilizzare durante tutti i momenti dell’organizzazione del matrimonio. 
L’organizer è diviso in sezioni per ottenere un evento funzionale, presentando all’inizio le regole per un matrimonio perfetto, così alle Spose non potranno sfuggire tutti i dettagli che la tradizione e il galateo suggeriscono.
Il cofanetto si presenta chiuso da un nastro argentato che blocca la penna touch, il Diario vero e proprio è allestito con spirale metallica delle dimensioni giuste per contenere la penna.
Stilisticamente è presente il titolo di ogni sezione contornato da un motivo floreale, il bianco la fa da padrona, essendo il colore della purezza del matrimonio, e per i testi si è utilizzato il font Mrs Eaves.
Advertising
Per la comunicazione legata al prodotto abbiamo voluto sviluppare due filoni:
Prodotto
Mostrare, tramite video e foto still life, il prodotto attraverso foto di dettagli. Abbiamo utilizzato diaframmi alti per creare dei bokeh, così da non svelare troppo del diario e dei suoi contenuti.
L’uso di bianchi dominante va a enfatizzare la purezza del concept che c’è dietro il brand.
Utilizzo
Il Diario non è un oggetto fine a se stesso, va utilizzato continuamente durante la ricerca dei fornitori per il matrimonio con le persone più care.
Abbiamo voluto mostrare queste situazioni di uso comune del diario tramite delle immagini ambientate presso fornitori o in altre location, anche per incentivare l’acquisto a scopo di regalo per le persone vicine alla sposa.
In questo caso abbiamo cercato di mantenere una sposa impersonale, senza caratterizzarla troppo nei dettagli.
Gli scatti sono stati realizzati da Andrea Carta in varie location cagliaritane, con il supporto delle modelle Alice Corda e Laura Carta
Cliente
Il Diario della Sposa
Categoria
Brand Identity, Product design, Advertising, Photography
Data
Primavera 2017
Condividi: